Skip to main content

RENT TO BUY

Facciamo chiarezza!

Abbiamo messo in vendita un appartamento con questa opzione di acquisto, e i clienti che hanno contattato per avere informazioni, avevano le idee un po’ confuse, data anche la moltitudine di informazioni che esistono, così presentiamo questa proprietà, aiutandovi a comprendere bene questa variabile di acquisto e come muovervi, oltre a fare le dovute valutazioni del caso.

Il Rent to Buy, contratto di affitto con unione ad un preliminare di vendita, consente, soprattutto ai giovani che non hanno forti garanzie reputate tali dalle banche, di poter acquistare, dopo un tot di tempo stabilito in contratto, l’immobile prescelto. La caparra viene frazionata in un numero prestabilito di rate, e ciascuna rata viene ammortizzata mese dopo mese con il canone d’affitto.

Raggiunta la data stabilita in contratto, è possibile così, riscattare l’immobile, versando il capitale residuo.

Tale contratto si divide in due parte, la cui prima parte vede il versamento di una quota al proprietario a titolo di affitto, e la restante quota viene accantonata a titolo di caparra per l’acquisto da lì ai prossimi anni.

Perché conviene? Perché consente a chi vuole comprare casa di dilazionare i tempi di pagamento e di presentare nel prossimo futuro magari, un contratto di lavoro più favorevole ai fini di un mutuo; inoltre il capitale iniziale sarà quello ammortizzato con l’affitto e le parti possono autonomamente definire le soglie di canone, tempi e termini.

 Vieni a Scoprire la Nuova Casa in Rent to Buy!

E come diciamo sempre noi di Casa Pappalardo

Buona Casa

Leave a Reply

Apri chat
💬 Need help?
Ciao sono Manuela come posso aiutarti?
Studio Pappalardo&Partners è al tuo servizio. Scegli l'area di tuo interesse: Immobiliare, Vendita, Finanziamenti, Progettazione e Ristrutturazione.

Buona Casa